#WEEK 2 | 5 tecniche di visual Merchandising per il tuo negozio

Visual merchandising consigli week 2

#2 WEEK Diventa il Visual Merchandiser del tuo Negozio!

Torniamo a parlare di Visual merchandising con i 5 consigli di questa settimana! Questi suggerimenti analizzano il modo in cui presentare e gestire il tuo negozio per far si che la tua immagine sia sempre impeccabile.

#1 – CURA E IMPLEMENTA NEL MIGLIORE DEI MODI LA FACCIATA E LE VETRINE DEL TUO NEGOZIO

Dedica una cospicua parte del budget previsto per gli arredi del tuo negozio alla realizzazione di una facciata curata ed accogliente. La facciata, l’esterno del tuo negozio, è il tuo biglietto da visita, il modo più semplice che hai per attirare l’attenzione del cliente e farlo entrare in negozio. Usa sempre opportunamente illuminazione e colori per guidare l’attenzione, possibilmente i colori e le linee del tuo marchio o del tuo brand in modo da renderti semplicemente identificabile.

#2 – UTILIZZA MESSAGGI E CARTELLI PER INDIRIZZARE I CLIENTI IN NEGOZIO

Cura con attenzione la messaggistica. Se hai un negozio grande utilizza dei cartelli direzionali per identificare i percorsi di acquisto. Usa una luce molto potente sull’insegna esterna del tuo negozio in modo da renderla irresistibile durante la notte, ed assicurati che sia sempre in ottimo stato. Un’insegna mal tenuta da immediatamente una bruttissima impressione.

#3 – LASCIA DEGLI SPAZI NEL TUO NEGOZIO

Gli spazi in negozio sono rilassanti e incrementano la voglia del cliente di rimanere. Assicurati che le zone fondamentali (ingresso, parte di fronte al banco vendita) ed i corridoi siano sempre più spaziosi possibile e che il fondo che hai scelto sia almeno 3m di altezza. Oltre ad essere obbligatorio per legge nei fondi commerciali, è NECESSARIO per garantire una buona vivibilità dell’ambiente. Se in una parte del negozio non raggiungi questa altezza minima, abbassa l’altezza delle pannellature o degli espositori a parete in modo da dare comunque un’impressione di “spazio disponibile”.

 

#4 – CURA LA MANUTENZIONE DELL’ARREDAMENTO IN NEGOZIO

Mantieni sempre in perfetto stato gli espositori, le gondole, le pannellature e tutto ciò che è a vista nel tuo negozio. Assicurati che non ci siano danni o graffi visibili, e se ci sono, occupatene subito e cerca di riparare o sostituire! Usare arredi rotti in un negozio è come servire una pietanza in un piatto rotto.

#5 – RENDI IL TUO NEGOZIO PIÙ VIVIBILE

Scegli sempre la musica giusta per i tuoi clienti, prova varie playlist e osserva la loro reazione per capire qual’è quella più adatta. Usa degli aromi per renderti riconoscibile e crea zone con illuminazione particolare, in questo modo avvolgi il tuo cliente in un’esperienza sensoriale completa e che ti caratterizza. I tuoi clienti non tarderanno a far passaparola sul tuo negozio e su quanto sia accogliente!

RIASSUNTONE DEL MERCHANDISER!

HAI ALTRI SUGGERIMENTI?
AGGIUNGI UN COMMENTO QUI SOTTO!
LE NOSTRE INFO SUL VISUAL MERCHANDISING TI SONO STATE UTILI?
AIUTA I TUOI AMICI E CONDIVIDILE SUI SOCIAL NETWORK CON I PULSANTI QUI SOTTO!
Risorse: Creativitywindow.com
 

photo credit via photopin cc:

wasSee-ming Lee 李思明 SMLother thingsDavid Salafiabrdonovan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *